Posted on

Breve storia dei musei

Il museo è una raccolta, pubblica o privata, di oggetti relativi ad uno o più settori della cultura (tra cui in particolare, per tradizione, l’arte), della scienza e della tecnica. Lo statuto dell’International Council of Museums lo definisce un’istituzione permanente, senza scopo di lucro, al servizio della società e del suo sviluppo. È aperto al pubblico e compie ricerche che riguardano le testimonianze materiali e immateriali dell’umanità e del suo ambiente; le acquisisce, le conserva, le comunica e, soprattutto, le espone a fini di studio, educazione e diletto.

I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

A cura di Antonio Ferraiuolo.

Compralo su Amazon!

 

Please follow and like us:
error
Posted on

Breve storia della musica

La musica è un espressione artistica appartenente a tutte le culture del nostro pianeta. Fonti ne attestano l’esistenza almeno a partire da 55.000 anni fa, con l’inizio del Paleolitico superiore. Alcuni studiosi ipotizzano la sua nascita in Africa, quando le prime comunità umane conosciute iniziarono a disperdersi sul globo Essa è l’arte e la scienza dell’organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi nel corso del tempo e nello spazio. Si tratta di arte in quanto complesso di norme pratiche adatte a conseguire determinati effetti sonori, che riescono ad esprimere l’interiorità dell’individuo; si tratta di scienza in quanto studio della nascita, dell’evoluzione e dell’analisi dell’intima struttura della musica stessa. Nell’ebook una breve ma esaustiva storia di questa arte millenaria.

I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

A cura di Antonio Ferraiuolo.

Compralo su Amazon!

Please follow and like us:
error
Posted on

I mosaici

Il mosaico è una tecnica di composizione pittorica ottenuta mediante l’utilizzo di frammenti di materiali nata in Mesopotamia e esportata nel mondo dell’antichità durante il periodo della dominazione Hellenistica e Romana (tessere) di diversa natura e colore (pietre, vetro, conchiglie), che può essere decorata con oro e pietre preziose.

I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

A cura di Antonio Ferraiuolo.

Compralo su Amazon!

Please follow and like us:
error
Posted on

Degeometrizzando eternamente Vol. III: Una recensione visionaria dell’opera di Antonio De Nardis

Antonio De Nardis nasce a Latina nel 1968. La prima mostra risale al 1988. Dopo un lungo periodo di “silenzio” (solo per quanto riguarda le apparizioni pubbliche), nel 2012 espone presso lo spazio dei portici comunali di Priverno (LT).
Subito dopo espone le sue opere presso il winebar “Tacconibus” di Priverno per oltre un mese.
Nel 2014 nasce “QuotidiARTE”. La personale si tiene presso i locali della Pro Loco privernate riscuotendo molti e decisi consensi.
Collaborazione con Tre.D srl: calendario ad immagine fissa 2015 (digital work).
Il 2015 lo vede protagonista a Maenza, Castello Baronale ed a Cisterna di Latina, Palazzo Caetani per due personali.I quadri ma soprattutto la filosofia interpretativa della realtà sono in esposizione dal 17 al 24 giugno.
2016: collaborazione con lo scrittore Marcello Colozzo. Copertina del romanzo in ebook “Abigail o della decadenza” Passerino Editore.
Esposizione personale a Priverno (LT), presso i locali dell’Associazione Fotografica “Luce e Delirio” dal 23 Luglio al 03Agosto 2016.
Esposizione personale dal 05 al 07 Agosto 2016 nell’ex-infermeria dell’Abbazia di Fossanova, Priverno (LT), con il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale di Latina, in occasione del convegno-dibattito organizzato dalla sigla sindacale UGL dal titolo “Il Lavoro nell’Arte”.
Partecipazione alla collettiva “Il gioco dell’Oca”, in occasione della festa Medievale a Fossanova, Priverno (LT), nei locali dell’Ex refettorio della stessa Abbazia.
Partecipazione alla collettiva “Svicolando”, a Priverno (LT), tenutasi nei locali dei portici comunali “Paolo Di Pietro”. Nella due giorni di “Svicolando” espongo anche, con un manipolo di audaci (date le condizioni meteo) negli spazi in via Felice Orsini, nella collettiva curata da Mario Salvatori.
Copertina, retrocopertina e due facciate del booklet interno dell’album “Hansel, Gretel & la strega cannibale”, dei Viridanse, Ed.Fonoarte-musica e cultura, distr. Audioglobe.
Partecipazione alla collettivad’arte internazionale “L’OCCHIO & L’ANIMA”, presso la sala esposizione portici dall’11 al 17 Dicembre 2016.
Esposizione a Latina, portici comunali in piazza del popolo, il 29 e 30 Aprile 2017, patrocinio del Comune di Latina e Regione Lazio.
Esposizione collettiva curata dall’ex Istituto d’Arte (ora Liceo Artistico) “A.Baboto” di Priverno (LT), 20 Maggio 2017.
Esposizione nell’ambito di “Priverno Street Festival”, 15 Luglio 2017, con il patrocinio del Comune di Priverno.
Esposizione Personale in occasione dell’Evento “Vicoli di notte”, a Prossedi (LT), 19 Agosto 2017, con il patrocinio del Comune di Prossedi e della Regione Lazio.
Collettiva in occasione dell’evento “Svicolando”, a Priverno, 25 Agosto 2017, con il patrocinio del Comune di Priverno e della Regione Lazio.

Marcello Colozzo, nato e residente a Gaeta, esordì nel 1999 con “Artificial jail”, per poi pubblicare: “Universe” (2002), “La ragazza del bar” e “La Cartomante” (2010), “Codice Rishi”, “Lucky Star” (2011), “Joker” (2012), “Creazioni F e altri racconti” (2012), “Bootstrap! e altri racconti” (2013), “Sette calze di seta”(2015), Il ludo di Iris (2015), Abigail o della Decadenza (2016), Shutdown (2016), Cronache dal Clash Bar (2017).

Compralo su Amazon!

Please follow and like us:
error