Osservazione sulla tortura

23 settembre 2018

“Osservazioni sulla tortura e singolarmente sugli effetti che produsse all’occasione delle unzioni malefiche
alle quali si attribuì la pestilenza che devastò Milano l’anno 1630”, è un testo nel quale Verri esprime la sua contrarietà all’uso della tortura, definendo ingiusto e antistorico un modello così efferato di giurisprudenza e auspicando l’abolizione di questi metodi

Il conte Pietro Verri (Milano, 12 dicembre 1728 – Milano, 28 giugno 1797) è stato un filosofo, economista, storico e scrittore italiano considerato tra i massimi esponenti dell’Illuminismo italiano, è considerato il fondatore della scuola illuministica milanese.

#Amazon

  • Condividi