Intervista a Paolo Bozzo

“Una vita precaria: viaggio semiserio all’interno di una coscienza lavorativa ferita”, un ebook esilarante e drammaticamente vero, scritto da Paolo Bozzo (Passerino Editore).

In tempi lavorativi difficili ecco a voi una comoda guida per sopravvivere….si spera….alle mille distorsioni della nostra società. Attraverso le disavventure del protagonista imparerete, ridendo, a evitare certe fregature.

Tiziano Pitisci intervista Paolo Bozzo, un giovane autore genovese che cerca di mettere l’anima in ogni suo testo . Di solito risulta molto facile identificarsi nei suoi personaggi. Ma attenti a non ritrovarci troppo di voi stessi.

Facebook
Twitter
Instagram