Posted on

Arlecchino servitore di due padroni

“Arlecchino servitore di due padroni” è una celebre commedia di Carlo Goldoni, scritta dall’autore veneto nel 1745.

In piena sintonia con la tradizione della Commedia dell’Arte, Goldoni scrisse l’opera in forma di canovaccio in funzione di Antonio Sacco, il quale, secondo l’usanza del tempo, recitava improvvisando. Con successive riscritture, l’opera si dotò di un copione steso per intero, così come voleva la graduale riforma del suo autore.

Carlo Goldoni (Venezia, 25 febbraio 1707 – Parigi, 6 febbraio 1793) è stato un commediografo, scrittore, librettista e avvocato italiano, cittadino della Repubblica di Venezia. Goldoni è considerato uno dei padri della commedia moderna e deve parte della sua fama anche alle opere in lingua veneta.

Compralo su Amazon!

Please follow and like us:
error
Posted on

Bonitas Diabolica

Una missione impossibile da parte di un angelo: la redenzione di un uomo. Virtù e peccato si intrecciano in uno splendido testo teatrale di Lorenzo Vazzana.

Lorenzo Vazzana è scrittore, formatore e imprenditore digitale.

#Amazon

Please follow and like us:
error
Posted on

Macbeth

“Macbeth” è la decima opera lirica di Giuseppe Verdi. Il libretto, tratto dal Macbeth di William Shakespeare.

Giuseppe Verdi (Le Roncole, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901) è stato un compositore italiano tra i massimi autori di melodrammi.

Francesco Maria Piave (Murano, 18 maggio 1810 – Milano, 5 marzo 1876) è stato un librettista, traduttore, critico d’arte e impresario teatrale italiano.

Andrea Maffei (Molina di Ledro, 19 aprile 1798 – Milano, 27 novembre 1885) è stato un poeta italiano.

#Amazon

Please follow and like us:
error