Utilitarismo

Utilitarismo è un saggio scritto dal filosofo ed economista inglese John Stuart Mill.
È stato originariamente pubblicato come una serie di tre articoli separati su Fraser’s Magazine nel 1861 prima di essere raccolto e ristampato come un unico lavoro nel 1863. L’opera, considerata una classica esposizione in difesa dell’utilitarismo, è stata pesantemente criticata alla sua pubblicazione; tuttavia, da allora, l’utilitarismo ha guadagnato una significativa popolarità.
John Stuart Mill (Londra, 20 maggio 1806 – Avignone, 8 maggio 1873) è stato un filosofo ed economista britannico, uno dei massimi esponenti del liberalismo e dell’utilitarismo e membro del Partito Liberale. Considerato uno dei pensatori più influenti nella storia del liberalismo classico, Mill contribuì ampiamente allo sviluppo della teoria sociale, della teoria politica e dell’economia politica. 

Traduzione di Eugenio Debenedetti.

Compralo su Amazon!

Facebook
Twitter
Instagram