È già una signorina la bimba

È già una signorina la bimba

È già una signorina la bimba è una raccolta di novelle (20 brevi racconti) dello scrittore siciliano Biagio Zagarrio, pubblicate la prima volta nel 1938.

«L’urgenza delle passioni e l’anelito di poesia sono tutti disseminati e diffusi nelle diverse pagine, senz’ordine e senza regole, ma anche con tanta sincerità. La forma di dialogo, che è la più difficile forma prosastica, prevale di gran lunga, mentre alle descrizioni di scene e di ambienti e di sentimenti sono riservate poche righe e talvolta poche parole; l’effetto di questo stile così denso e vivace è davvero notevole, perché la lettura si fa di necessità ininterrotta e singhiozzante».

Carmelo Musumarra

Biagio Zagarrio (Ravanusa, 1898 – Genova, 1951) è stato un poeta e scrittore italiano. Biagio Zagarrio nacque a Ravanusa nel 1898 e, laureatosi in giurisprudenza, esercitò la professione di procuratore delle imposte alternandola alla carriera di poeta e scrittore. Zio del poeta Giuseppe Zagarrio, nel 1949 vinse con la raccolte di liriche Sereno il Premio Viareggio per la poesia ex aequo con Ugo Moretti.