Il signore del tempo

Il signore del tempo

Pubblicato nel 1902, Il signore del tempo è un romanzo antesignano della fantascienza.
Nell’università di una piccola città tedesca l’astronomo prof. Schwarz scopre un metodo per fotografare e filmare il passato. Le prime dimostrazioni culminano nel sensazionale filmato del funerale di Giulio Cesare e sono accolte entusiasticamente. Vengono però osteggiate dall’ambiente oscurantista dei religiosi, preoccupati per la possibile smentita che avrebbe la cronologia biblica se si potessero vedere uomini precedenti rispetto alle date presunte della creazione.

Quando il professore Antonio Schwarz entrò nella vasta sala dell’Accademia delle Scienze di Oppendorf, un mormorio di soddisfazione corse per i banchi dove sedevano gli accademici in pompa magna e per le file delle seggiole dove il pubblico era gremito.

Il signore del tempo, Giuseppe Lipparini.

Giuseppe Lipparini (Bologna, 2 settembre 1877 – Bologna, 5 marzo 1951) è stato un critico letterario, poeta e scrittore italiano.

Compralo su Amazon!