L’amicizia

Nel Cristianesimo l’amicizia viene vista come un valore importante in quanto permette alle persone di condividere la fede, di sostenersi reciprocamene e di crescere spiritualmente. Gesù stesso ha considerato gli Apostoli suoi amici, come si legge nel Vangelo di Giovanni (15:13-15): “Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. Voi siete miei amici se farete ciò che vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi“.

Approdi è una collana culturale interdisciplinare a cura di Margherita Merone

Margherita Merone è nata e vive a Roma. Dottoressa in Teologia, ha pubblicato libri di favole (La stella Luce, Le storie della stella Luce e Le divertenti storie della stella Luce), opere di narrativa (Le profezie di Morgana, Diario, Diario-La gioia, Diario-La melodia nel cuore, Una favola da raccontare) e i saggi di cristologia; “Si dà una relazione empatica tra Gesù e il Padre? La cristologia dialoga con la fenomenologia”; Autocoscienza e Fede – Riflessioni teologiche sulla “persona” di Gesù. Per Passerino Editore ha pubblicato “Maria: una vita di umiltà e discepolato” e “Empatia e Trinità”.

Compralo su Amazon!

Facebook
Twitter
Instagram