Racconti di Toscana

Racconti di Toscana

«Affascinanti racconti quali sa stendere la penna agile ed elegante del Fanciulli. Con questo libro lo scrittore toscano sa attirare il cuore del lettore, perché conosce l’arte di piacergli. Quale modo più sicuro per confutare l’affermazione di molti che il gusto del racconto è per decadere in Italia?  Racconti di Toscana  è entrato trionfalmente come libro di lettura e come esempio di stile in un gran numero di scuole medie italiane.»

Racconti di Toscana , Giuseppe Fanciulli, 1936.

Giuseppe Fanciulli , noto anche con lo pseudonimo di Mastro Sapone (Firenze, 8 marzo 1881 – Castelveccana, 18 agosto 1951), è stato un pedagogista e scrittore italiano, autore di libri per l’infanzia. Quando Vamba (pseudonimo di Luigi Bertelli) fondò nel 1906 il Giornalino della domenica, Fanciulli ne fu redattore (talvolta sotto lo pseudonimo di Mastro Sapone), fino a quando le pubblicazioni furono sospese nel 1911. Collaborò di nuovo al Giornalino quando rinacque nel 1918. A partire dalla morte di Vamba (1920) ne divenne direttore fino al 1924. Nel 1940 scrisse per la S.E.I. editore “L’Eroica vita di Italo Balbo” narrata ai giovani. Nel 1941 scrisse una biografia di Don Bosco.

Compralo su Amazon!