Acres of Diamonds

The original inspiration for “Acres of Diamonds” occurred in 1869 when Conwell was traveling in the Middle East.
The work began as a speech, “at first given,” wrote Conwell in 1913, “before a reunion of my old comrades of the Forty-sixth Massachusetts Regiment, which served in the Civil War and in which I was captain.”
It was delivered as a lecture on the Chautauqua circuit prior to his becoming pastor of the Grace Baptist Church in Philadelphia in 1882 and was first published in book form in 1890 by the John Y. Huber Company of Philadelphia.
Before his death in 1925, Conwell would deliver it over 6,152 times around the world.
The central idea of the work is that one need not look elsewhere for opportunity, achievement, or fortune; the resources to achieve all good things are present in one’s own community. This theme is developed by an introductory anecdote, credited by Conwell to an Arab guide, about a man who wanted to find diamonds so badly that he sold his property and went off in futile search for them. The new owner of his home discovered that a rich diamond mine was located right there on the property. Conwell elaborates on the theme through examples of success, genius, service, or other virtues involving ordinary Americans contemporary to his audience: “dig in your own backyard!”

Russell Herman Conwell (February 15, 1843 – December 6, 1925) was an American Baptist minister, orator, philanthropist, lawyer, and writer. He is best remembered as the founder and first president of Temple University in Philadelphia, as the Pastor of The Baptist Temple, and for his inspirational lecture, “Acres of Diamonds”. He was born in South Worthington, Massachusetts.

Buy it on Amazon!

Storia del Cristianesimo Vol.1 – Evo antico

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originata dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla rivelazione ovvero sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d’Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell’umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.
Classificata da alcuni come “religione abramitica”, insieme a ebraismo (da cui essa nasce) e islam, è la religione più diffusa, con una stima di circa 2,3 miliardi di fedeli nel mondo al 2015.

Ernesto Buonaiuti (Roma, 25 giugno 1881 – Roma, 20 aprile 1946) è stato un presbitero, storico, antifascista, teologo, accademico italiano, studioso di storia del cristianesimo e di filosofia religiosa, fra i principali esponenti del modernismo italiano. Scomunicato e dimesso dallo stato clericale dalla Chiesa cattolica per aver preso le difese del movimento modernista, fu prima esonerato dalle attività didattiche, in base ai Patti Lateranensi tra Chiesa e Regno d’Italia, e poi privato della cattedra universitaria per essersi rifiutato, con pochi altri docenti (appena dodici), di giurare fedeltà al regime.

Compralo su Amazon!

Storia del Cristianesimo Vol.2 – Evo medio

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originata dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla rivelazione ovvero sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d’Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell’umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.
Classificata da alcuni come “religione abramitica”, insieme a ebraismo (da cui essa nasce) e islam, è la religione più diffusa, con una stima di circa 2,3 miliardi di fedeli nel mondo al 2015.

Ernesto Buonaiuti (Roma, 25 giugno 1881 – Roma, 20 aprile 1946) è stato un presbitero, storico, antifascista, teologo, accademico italiano, studioso di storia del cristianesimo e di filosofia religiosa, fra i principali esponenti del modernismo italiano. Scomunicato e dimesso dallo stato clericale dalla Chiesa cattolica per aver preso le difese del movimento modernista, fu prima esonerato dalle attività didattiche, in base ai Patti Lateranensi tra Chiesa e Regno d’Italia, e poi privato della cattedra universitaria per essersi rifiutato, con pochi altri docenti (appena dodici), di giurare fedeltà al regime.

Compralo su Amazon!

Storia del Cristianesimo Vol.3 – Evo moderno

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originata dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla rivelazione ovvero sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d’Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell’umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.
Classificata da alcuni come “religione abramitica”, insieme a ebraismo (da cui essa nasce) e islam, è la religione più diffusa, con una stima di circa 2,3 miliardi di fedeli nel mondo al 2015.

Ernesto Buonaiuti (Roma, 25 giugno 1881 – Roma, 20 aprile 1946) è stato un presbitero, storico, antifascista, teologo, accademico italiano, studioso di storia del cristianesimo e di filosofia religiosa, fra i principali esponenti del modernismo italiano. Scomunicato e dimesso dallo stato clericale dalla Chiesa cattolica per aver preso le difese del movimento modernista, fu prima esonerato dalle attività didattiche, in base ai Patti Lateranensi tra Chiesa e Regno d’Italia, e poi privato della cattedra universitaria per essersi rifiutato, con pochi altri docenti (appena dodici), di giurare fedeltà al regime.

Compralo su Amazon!