Le stragi e gli eccidi dei Savoia: Esecutori e mandanti

“Le stragi e gli eccidi dei Savoia” è uno dei più famosi pamphlet meridionalisti scritti da Antonio Ciano, fondatore del Partito del Sud. In esso vengono rievocate le innumerevoli stragi compiute dall’esercito piemontese, all’indomani dell’Unità d’Italia, per sopprimere la reazione delle popolazioni meridionali a quella che fu una vera e propria colonizzazione.

Antonio Ciano è nato a Gaeta nel 1947, dove attualmente vive e lavora. Da sempre appassionato della cosiddetta “storia negata”, fu uno dei primi a far venire alla luce le verità sommerse della storiografia ufficiale, dando vita ad un vero e proprio filone di revisione storica, attualmente (e finalmente) giunto alla ribalta nazionale. Conoscere il passato del nostro Paese è la strada migliore per assicurargli un futuro.

#Amazon

Il brigante Musolino

Giuseppe Musolino, conosciuto come U ‘re i l’Asprumunti (il Re dell’Aspromonte), o meglio ancora come il Brigante Musolino (Santo Stefano in Aspromonte, 24 settembre 1876 – Reggio Calabria, 22 gennaio 1956), è stato un brigante italiano. Nel libro pubblicato da un anonimo agli inizi del secolo scorso, con il titolo originale “Vita, delitti, arresto e condanna del famigerato brigante Giuseppe Musolino detto il bandito d’Aspromonte” viene ripercorsa la sua storia dagli inizi fino all’arresto.

La vicenda di Musolino ebbe eco su tutta la stampa italiana e in parte anche in quella straniera. In ogni giornale si cercò di descrivere la vicenda del bandito, talvolta come esempio negativo, talvolta circondandolo di un aurea leggendaria, talvolta additando la colpa degli omicidi a una condizione di degrado e miseria della Calabria dell’epoca.

#Amazon

Sonata a Kreutzer

“Sonata a Kreutzer” è uno dei romanzi brevi dello scrittore russo Lev Tolstoj, pubblicato nel 1889. Nel romanzo è raccontata la lunga conversazione di un uomo con il suo compagno di viaggio sul treno che attraversa da un paio di giorni le sterminate pianure russe. L’uomo (Pozdnyshev) prova l’irresistibile bisogno di confessare una pagina oscura e drammatica della sua vita, un uxoricidio.

Lev Nikolàevič Tolstòj è stato uno scrittore, filosofo, educatore e attivista sociale russo.
Traduzione a cura di Enrichetta Carafa Capecelatro.

#Amazon

Pride and prejudice

“Pride and Prejudice” is a novel of manners by Jane Austen, first published in 1813. The story follows the main character, Elizabeth Bennet, as she deals with issues of manners, upbringing, morality, education, and marriage in the society of the landed gentry of the British Regency.

Jane Austen (1775-1817) was an English novelist whose works of romantic fiction, set among the landed gentry, earned her a place as one of the most widely read writers in English literature.

#Amazon